Come fare per... (Avvocati)

Depositare telematicamente:

  • Nomine, memorie e istanze di interrogatorio a seguito di notifica dell’avviso conclusione delle indagini preliminari ex art. 415 c.p.p.
  • istanze di opposizione all’archiviazione ex art. 410 c.p.p.
  • nomine, rinunce e revoche del mandato ex art. 107 c.p.p.
  • denunce ex art 333 c.p.p. e querele ex art.336 c.p.p. con relative procure speciali.

Tali adempimenti possono essere validamente depositati per via telematica ESCLUSIVAMENTE attraverso il Portale Deposito Atti Penali (PDP)

Si prega di consultare il decreto n130/2021 contenete le disposizioni riguardanti il deposito telematico al seguente link:

 http://www.procura.benevento.it/docs/news/AZlak_decreto_130_2021.pdf

 

Depositare telematicamente

 

Presentare richieste varie

  • le richieste di accesso agli Uffici della Procura devono essere inoltrate attraverso gli indirizzi PEC dei relativi Uffici oppure tramite contatto telefonico.
  • Le richieste di appuntamento con i magistrati della Procura devono essere inoltrate attraverso gli indirizzi PEC delle relative segreterie.
  • Le richieste copie dei fascicoli devono essere inoltrate, specificando nell’oggetto il numero di registro e il PM a cui il procedimento è assegnato, attraverso gli indirizzi PEC delle relative segreterie.
  • Le richieste ai sensi dell’art. 335 c.p.p. devono essere inoltrate, se non presentate personalmente all’Ufficio del Registro Generale, utilizzando gli appositi moduli attraverso l’indirizzo PEC cnr.procura.benevento@giustiziacert.it oppure depositoattpenali.procura.benevento@giustiziacert.it allegando il documento di riconoscimento dell’assistito e la procura o la nomina.